Privacy Policy


Ultima modifica: 29 Agosto, 2019

Introduzione e definizioni

L’Utente che utilizza il sito www.lavoraconworking.it acconsente esplicitamente al trattamento dei propri dati personali forniti dallo stesso per le finalità di seguito indicate che verranno gestite dal Licenziante di seguito identificato quale Titolare del trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento Europeo n. 2016/679. Ulteriore consenso dovrà essere esplicitamente prestato dall’Utente per le finalità di marketing diretto ed indiretto.

Ai fini della lettura e corretta interpretazione della presente Informativa s’intende per:

  • «dato personale»: qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, documento di identità,  dati relativi all’ubicazione ed alla residenza anagrafica, dati di contatto quali indirizzo email o numero telefonico, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità e condotta economica e sociale;
  • «trattamento»: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione;
  • «profilazione»: qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali consistente nell’utilizzo di tali dati personali per valutare determinati aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti riguardanti il rendimento professionale, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, gli interessi, l’affidabilità, il comportamento, l’ubicazione o gli spostamenti di detta persona fisica;
  • «archivio»: qualsiasi insieme strutturato di dati personali accessibili secondo criteri determinati, indipendentemente dal fatto che tale insieme sia centralizzato, decentralizzato o ripartito in modo funzionale o geografico;
  • «titolare del trattamento»: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali; quando le finalità e i mezzi di tale trattamento sono determinati dal diritto dell’Unione o degli Stati membri, il titolare del trattamento o i criteri specifici applicabili alla sua designazione possono essere stabiliti dal diritto dell’Unione o degli Stati membri;
  • «responsabile del trattamento»: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento;
  • «terzo»: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che non sia l’interessato, il titolare del trattamento, il responsabile del trattamento e le persone autorizzate al trattamento dei dati personali sotto l’autorità diretta del titolare o del responsabile;
  • «consenso dell’interessato»: qualsiasi manifestazione di volontà libera, specifica, informata e inequivocabile dell’interessato, con la quale lo stesso manifesta il proprio assenso, mediante dichiarazione o azione positiva inequivocabile, che i dati personali che lo riguardano siano oggetto di trattamento;

Titolare del Trattamento dei Dati

Ai fini della presente Informativa, Il Titolare del trattamento dei dati personali è la società:

WORKING COMPANY SRL
VIALE FRANCESCO CRISPI, N. 85
7017 OSTUNI (BR) – ITALIA
P. IVA 02559230749 
Email: info@lavoraconworking.it

nella qualità di persona giuridica (di seguito anche “Il Titolare”) che gestisce il presente servizio.

Il trattamento dei dati raccolti dal Titolare potrà essere altresì effettuato da Società del Gruppo per conto del Titolare, o da Terzi come titolari autonomi o per conto del Titolare, siano essi fornitori di servizi accessori funzionali allo svolgimento del servizio stesso nonché l’esercizio commerciale fornitore dei servizi di connettività internet, nel rispetto del consenso prestato dall’utente ove necessario, per le finalita’ di trattamento di seguito descritte.

Il Responsabile della Protezione Dati all’interno della organizzazione del Titolare del trattamento è raggiungibile via e-mail, scrivendo all’indirizzo info@lavoraconworking.it


Finalità del trattamento

I dati forniti dall’utente al momento della registrazione del proprio account, nonchè I dati successivamente forniti per scopi ulteriori rispetto alla registrazione del proprio account, sono trattati dallo scrivente Titolare per le seguenti finalità.

a. FINALITÀ DI REGISTRAZIONE DEL CONTO, FRUIZIONE DEI SERVIZI OFFERTI, ED ADEMPIMENTI DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO AGLI OBBLIGHI DI LEGGE.

  • Registrazione dell’utente al servizio e settaggio del proprio account secondo le varie opzioni consentite dal portale in armonia e secondo I dettami dalla normativa applicabile.
  • Interventi tecnico-amministrativi da parte dei dipartimenti competenti interni all’azienda o delle società parte del gruppo per una ottimale configurazione del conto e della conseguente fruizione dei servizi e prodotti offerti dal Licenziante, ivi inclusa la verifica della sussistenza dei requisiti personali funzionali sia alla validazione del conto, sia, successivamente, alla sussistenza degli stessi requisiti necessari per fruire dei prodotti offerti da Working Company srls in armonia con le disposizioni regolamentari del Licenziante contenute nelle varie sezioni del presente sito ed accettate dall’utente
  • ogni attività finalizzata ad una corretta esecuzione delle presenti Condizioni di utilizzo o sia da parte dell’Utente sia del Licenziante, compresa la soluzione di eventuali contenziosi, nonché la prevenzione e repressione di qualsiasi attività fraudolenta e/o illecita.

Il Licenziante, inoltre, è obbligato a trattare i dati per l’adempimento delle prescrizioni di legge concernenti la prevenzione dell’utilizzo del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo contenute nel decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231 integrato e modificato dal D. Lgs 90 del 25 maggio 2017.

b. FINALITÀ PROMOZIONALI, PUBBLICITARIE E DI MARKETING DIRETTO ED INDIRETTO.

Con la registrazione al sito e l’accettazione delle condizioni di utilizzo, l’Utente accetta espressamente che i propri dati personali vengano utilizzati dal Titolare del trattamento per attività promozionali dedicate alla clientela, garantendo una corretta e trasparente informazione circa I prodotti offerti sul portale, i servizi proposti, le campagne promozionali a tempo determinato che per loro natura e nella garanzia di una informazione paritaria tra tutti gli Utenti, necessitano di essere inoltrate presso i recapiti forniti dall’Utente al Licenziante a tale scopo.

In particolare, le attività di cui sopra definite come attività di marketing diretto, consistono e sono utilizzate per:

  • Recapitare materiale pubblicitario, informazioni, aggiornamenti del sito, proposte commerciali ed offerte promozionali che potrebbero interessare al cliente;
  • Svolgere indagini di mercato, sondaggi, rilevazioni sul grado di soddisfazione della clientela, sulla qualità di prodotti e servizi offerti nonché raccolta di lamentele e suggerimenti utili;

Per la finalità di miglioramento dei servizi sul sito nonché di una più efficiente gestione delle attività di marketing diretto, il Licenziante potrebbe ricorrere all’utilizzo dei dati di profilazione, come definiti nell’introduzione della presente Informativa.

L’attività di profilazione potrà, a seconda delle necessità del Licenziante, essere svolta su dati individuali o aggregati, riferendoci con quest’ultimo ad un trattamento dati collettivo di tutti o di un gruppo di utenti.

La volontà dell’utente di accettare il trattamento dei propri dati per le finalità sopra elencate e definite, deve essere sempre facoltativa, restando sempre salva la possibilità per l’Utente di richiedere sia la rettifica di qualsiasi dato personale fornito, sia la limitazione all’uso per fini strettamente necessari alla esezcuzione del contratto, sia la cancellazione degli stessi nei modi specificati di seguito nell’apposito paragrafo dedicato all’esercizio dei diritti dell’utente.

c. COMUNICAZIONE DEI DATI PERSONALI A SOGGETTI TERZI PER FINI SPECIFICI.

Il trattamento dei dati personali potrebbe essere effettuato anche da soggetti terzi, incluse le Società del Gruppo Working Company srls con sede nei confini della comunità europea alle quali il Licenziante affida alcune attività (o parte di esse) per il conferimento delle finalità citate ai punto a) e, qualora abbia acconsentito, per le ulteriori finalità citate al punto b) in tal caso gli stessi soggetti opereranno in qualità di titolari autonomi o saranno designati come responsabili o incaricati del trattamento.

Ai responsabili o agli incaricati, eventualmente designati, il Licenziante impartirà adeguate istruzioni operative, con particolare riferimento all’adozione delle misure minime di sicurezza, al fine di poter garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati.

I soggetti terzi sopra citati sono fondamentalmente compresi nelle seguenti categorie:

  • Tutti i soggetti pubblici aventi diritto a richiedere i dati;
  • Autorità Giudiziaria, Autorità di Pubblica sicurezza, per la verifica dell’adempimento alle prescrizioni normative, per l’adempimento di fornire comunicazioni previste per legge, o per far valere, accertare e/o garantire il rispetto di un diritto in sede giudiziaria;
  • soggetti ai quali affidiamo l’installazione/manutenzione di impianti e/o sistemi informatici/telematici) o soggetti ai quali il Licenziante potrebbe affidare attività di assistenza, pubblicità, promozioni e vendita alla clientela;
  • società o autorità che operano nell’ambito della prevenzione delle frodi,
  • società incaricate per la stampa e la spedizione di documentazione ai clienti;

Diritti dell’Utente

CONSERVAZIONE DEI DATI ED ESERCIZIO DEI DIRITTI DELL’UTENTE AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO COMUNITARIO.

I dati verranno sempre custoditi in un archivio depositato presso un ambiente sicuro e criptato, inaccessibile a terzi soggetti diversi da quelli specificati nella presente informativa ed esclusivamente per le ragioni sopra identificate.

I dati raccolti per gli scopi indicate dalla presente informativa, non pregiudicano per l’Utente l’esercizio del diritto di cui agli Artt. 13 e seguenti del regolamento comunitario, che ne prevede il diritto di rettifica, limitazione del trattamento o cancellazione degli stessi in armonia, nei modi e per le ragioni previste dagli articoli 16, 17 e 18 del Regolamento Comunitario medesimo.

L’esercizio di tale diritto viene garantito dal nostro sito sia tramite azioni indicate sugli stessi materiali pubblicitari inoltrati, sia contattando Working Company srls all’indirizzo email info@lavoraconworking.it

Ad ogni modo, il Titolare del trattamento dati conserverà gli stessi per il tempo necessario a garantire che tutte le obbligazioni contrattuali e gli adempimenti previsti vengano espletati. Successivamente alla chiusura del proprio account, tali dati verranno conservati per un periodo di tempo non inferiore a 5 anni. Tuttavia, nel rispetto di ulteriori disposizioni regolamentari e normative,        per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell’Unione o di uno Stato membro, gli stessi potrebbero essere conservati per un periodo di tempo piu lungo di quello stabilito.

DIRITTO DI ACCESSO

Ai sensi dell’art. 15 del Regolamento, l’Utente ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

  1. le finalità del trattamento;
  2. le categorie di dati personali in questione;
  3. i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
  4. quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  5. l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  6. il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
  7. qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
  8. l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale, l’interessato ha il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell’articolo 46 del Regolamento GDPR relative al trasferimento.

Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall’interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l’interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell’interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.

  1. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

DIRITTO ALLA CANCELLAZIONE

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

  1. a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  2. b) l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a) del Regolamento e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  3. c) l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1 del Regolamento, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2;
  4. d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;
  5. e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
  6. f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1.

Il diritto alla cancellazione non si applica nei casi descritti alla lettera C) della presente informativa.

REVOCA DEL CONSENSO E DIRITTO DI OPPOSIZIONE

Laddove l’Utente abbia prestato consenso al trattamento dei propri dati, tale potrà essere successivamente revocato, rettificato, limitato, nel rispetto delle modalità nonché degli obblighi e dei limiti imposti dal Regolamento. Tali diritti saranno esercitabili semplicemente informando il Titolare del trattamento tramite e-mail all’indirizzo info@lavoraconworking.it

A seguito di tale richiesta, il Titolare del Trattamento dovrà procedere come da istruzioni dell’Utente, notificando la medesima volontà ad eventuali terzi I cui dati siano stati legittimamente comunicati per le medesime finalità di cui alla presente Informativa.

Ai sensi dall’art. 21 del Regolamento, l’Utente ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per le finalità sopra esposte.

A seguito di opposizione, Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Si specifica inoltre che, qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

Qualora l’interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità.

CONCLUSIONI

L’esercizio dei diritti degli interessati previsto dall’art. 15 all’art. 22 del Regolamento è, in linea di principio, gratuito per l’interessato. Gli articoli da 15 a 23 del Regolamento sono in ogni caso consultabili a questo link: http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=CELEX:32016R0679&from=IT

Infine, il Cliente ha diritto di proporre reclamo/segnalazione/ricorso all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali ai sensi degli artt. 141 e ss. del Codice Privacy e 77 del Regolamento UE 679/2016. Il Cliente può avvalersi, per l’esercizio dei suoi diritti, di persone fisiche, enti, associazioni o organismi, conferendo, a tal fine, delega scritta.

Il Cliente può, altresì, farsi assistere da una persona di fiducia. Per conoscere i propri diritti, proporre un reclamo/segnalazione/ricorso ed essere sempre aggiornato sulla normativa in materia di tutela delle persone rispetto al trattamento dei dati personali, il Cliente può rivolgersi al Garante per laprotezione dei dati personali, consultando il sito web all’indirizzo http://www.garanteprivacy.it/


Informazioni di copyright

Tutti i siti e i servizi raggiungibili agli indirizzi www.lavoraconworking.it, www.workingcompany.it e i relativi sottodomini sono di proprietà di Working Company srls

Utilizzo dei contenuti del sito

I servizi e i loro contenuti sono protetti ai sensi della normativa vigente in materia di diritto d’autore. L’utente non è autorizzato a modificare, pubblicare, trasmettere, condividere, cedere in uso, riprodurre, rielaborare, distribuire, eseguire, dare accesso o sfruttare commercialmente in qualsiasi modo i contenuti o i servizi (incluso il software) di proprietà di Working Company srls

L’utente è autorizzato a scaricare il materiale reso disponibile a condizione che riporti fedelmente tutte le indicazioni di copyright e non ne alteri la forma. Il download è consentito solo per uso personale o informativo; è quindi escluso qualsiasi utilizzo a fini commerciali.

Licenze di uso dei software

L’utente non acquisisce alcun diritto in relazione all’utilizzo dei software presenti nei siti di Working Company srls, escluso l’uso personale necessario per fruire dei servizi stessi. Pertanto l’utente non può concedere diritti di uso, assegnare o trasferire licenze in relazione a tali software.

Comunicazioni

Per ogni comunicazione inerente i termini e le condizioni d’uso e per segnalare ogni violazione dei siti di Working Company srls l’utente può scrivere a info@lavoraconworking.it